Lo Start-up Incubator ha creato, nell'ambito dei progetti Interreg Startup.Euregio e Startup.Accelerate, una rete di mentor per le start-up in Alto Adige.

L'obiettivo è quello di riunire in un’unica rete imprenditori e manager di successo che desiderano sostenere le start-up con la loro competenza ed esperienza. Ciascun mentor mette a disposizione ogni anno gratuitamente 10 ore del proprio tempo, che le start-up possono prenotare. Lo Start-up Incubator si occuperà del coordinamento degli appuntamenti.

Image

Werner Amort è stato per molti anni CFO, cioè capo delle finanze, di Leitner Ropeways, dal 2004 al 2020 presidente del consiglio di amministrazione del gruppo Prinoth ed ora è presidente del consiglio di vigilanza della Prinoth. In tal modo rappresenta il perfetto punto di riferimento per tutte le questioni nel campo della finanza, del management, dell’export e dell’innovazione.

Image

Dopo la conclusione degli studi presso l’università commerciale Luigi Bocconi a Milano, Esther Ausserhofer ha proseguito la sua formazione prima in Inghilterra, poi negli USA. Dopo diverse esperienze professionali all’estero, nel 2010 è entrata nell’azienda familiare altoatesina Dr. Schär quale assistente del CFO. In questa posizione si è fatta carico di molti progetti M&A, tra gli altri in Spagna, USA e Brasile. Attualmente è consigliera d’amministrazione del Gruppo Dr. Schär e opera come consulente e Business Coach.

Image

Tamara Benetti è la chief operating officer (COO) di un marchio globale di fitness Direct-to-Consumer (DTC) ad alta crescita (Arena Strength spa). In precedenza è stata Manager di McKinsey & Co, multinazionale di consulenza. Tamara ha conseguito una laurea in International Business presso la Rotterdam School of Management e un Master in Economia Finanziaria presso la HEC di Parigi, un istituto d'istruzione universitaria francese, specializzata in economia e commercio.

Attualmente ha sede tra Panama, Bali e l'Alto Adige e gestisce la sua azienda completamente a distanza. È lieta di offrire una guida nel business modeling, nel boot-strapping, ovvero nelle e prime fasi di (auto) finanziamento di una start-up, nello scaling di marchi e-commerce/DTC e nel lavoro a distanza.

Image

Per 23 anni Maurizio Bergamini ha diretto la Ripartizione Innovazione, Ricerca e Università della Provincia autonoma di Bolzano. Durante la sua direzione hanno avuto luogo la fondazione della Libera Università di Bolzano, la nascita del Business Innovation Centre (BIC), diventato più tardi TIS e oggi parte di NOI Techpark, e l’emanazione della legge provinciale n. 14 per la promozione di ricerca e innovazione.

Image

Claes Broqvist è un dirigente d'impresa dalla spiccata mentalità imprenditoriale, con 30 anni di esperienza nel settore dello sport e dell'outdoor. È stato fra le altre cose CSO presso il Gruppo Oberalp, Sales Director Global presso Odlo e Sales&Marketing Director presso Haglöfs Scandinavia. La sua principale competenza è la gestione efficiente delle strategie aziendali che assicurano l'attenzione alla crescita, la gestione dei talenti e il controllo affidabile di profitti e perdite.

Image

Andrea Cappelletti è un senior manager con 35 anni di esperienza come direttore generale e delle vendite. Ha inoltre creato e gestito start-up e reti commerciali. È esperto di finanza aziendale, gare pubbliche e piattaforme digitali di acquisto.

Image

Nora Dejaco è saldamente ancorata e collegata in rete nel panorama internazionale della tecnologia, dell'innovazione e della mobilità e fa la pendolare tra Vienna e l'Alto Adige: attualmente è COO del cluster d‘innovazione Automotive Excellence South Tyrol, che è attualmente sostenuto da sei delle più importanti aziende dell'industria di fornitura automobilistica in Alto Adige. In precedenza, Nora ha co-fondato e costruito la start-up RISER - e noi.works, un'agenzia di comunicazione con clienti internazionali nel settore FMCG. Nora ha un MBA in International Business, un Master in Pubblicità, un Master in Letteratura e Visual Design presso l'Università dell'Arte di Linz. Offre il suo know-how nei settori dell'automotive e della mobilità, del marketing e dello sviluppo del marchio, del business modeling e della trasformazione digitale.

Image

Marco Domizio ha un'esperienza di oltre 25 anni nel settore ICT, nella gestione ed innovazione dei processi e nella capacità di problem solving. Oggi lavora affiancando le PMI e le Start-up: insegna loro ad analizzare, definire, perseguire ed ottenere i propri obiettivi di business. Il suo focus: ottimizzare la customer experience nei processi aziendali grazie a digitalizzazione, a condivisione nonchè motivando le persone.

Image

Marius Eccel è cresciuto in un’impresa familiare. Nel 1907 il nonno ha fondato l’azienda Daunenstep Spa di cui Marius Eccel è oggi amministratore delegato. È inoltre amministratore delegato di Rentevent, siede da 13 anni nel consiglio di amministrazione di Lavarent Srl ed è membro del gruppo Giovani imprenditori Alto Adige. Nel 2019 è stato inoltre cofondatore della start-up STEC Srl, attiva nel settore dell’hospitality.

Image

Erich Falkensteiner è fondatore, chairman e contitolare del FMTG-Falkensteiner Michaeler Tourism Group. Il gruppo, col tempo, è arrivato a contare 33 hotel e residence Falkensteiner in 7 paesi e più di 20 altre società. Cresciuto in una famiglia di albergatori, fin da quando aveva 19 anni ha lavorato per ampliare l’azienda familiare e avviare nuove ditte, attività economiche e partnership. Da alcuni anni è anche attivo in veste di Angel Investor.

Image

Riccardo Fisogni per 13 anni è stato attivo in grandi aziende finanziari, nelle quali ricopriva ruoli direttivi in diversi settori come l’amministrazione del patrimonio e l’Investment Banking. Nell’ultimo periodo si è specializzato in consulenza alle aziende, Open Innovation e investimenti in start-up. È membro della rete Business Angels e dell’Investors Club of Trentino; è anche investitore e mentore di start-up.

Image

Luca Francescangeli fornisce consulenza a grandi marchi e start-up in materia di comunicazione strategica, relazioni con i media e crowdfunding. Ha fatto parte del team iniziale di Change.org in Italia, che poi ha guidato come Country Director. Inoltre è un keynote speaker, focalizzato sui social media e sull'innovazione sociale. Come giornalista freelance scrive per Wired Italy e Mashable Italy. Tiene anche un blog sull'Huffington Post dove parla di crowdfunding e innovazione.

Image

Federico Giudiceandrea è fondatore e CEO di Microtec, l’azienda leader mondiale nel settore degli scanner per l’industria del legno. È inoltre presidente di Assoimprenditori Alto Adige e consigliere camerale della Camera di commercio di Bolzano. Essendo stato in passato egli stesso uno start-upper, sostiene innovazione e ricerca, i motori dello sviluppo del nostro territorio.

Image

Come membro della famiglia fondatrice di Gruber Logistics, Martin Gruber conosce il concetto di imprenditorialità fin da piccolo. Oggi Gruber Logistics è un’azienda multinazionale con quasi mille collaboratori e sedi in tutta Europa. Dal 2017 Martin Gruber è azionista di maggioranza e CEO del gruppo.

Image

Alexander Kiesswetter è un consulente aziendale con lunga esperienza nei settori della trasformazione digitale, del adattamento organizzativo e del change management. È stato CDO presso Raiffeisen Information System, dove ha promosso progetti come la definizione del piano di sviluppo strategico dell'architettura IT, lo sviluppo della nuova strategia RIS, l'introduzione di un Service Desk secondo Best Practice ITIL e molti altri.

Image

Evelyn Kirchmaier è la direttrice generale di Markas Srl, un’azienda di servizi con sedi in Italia, Austria, Germania e Romania che dà attualmente lavoro a 9.000 collaboratori. Fa inoltre parte di diversi consigli di amministrazione e comitati consultivi in Italia e Austria. Nel corso della sua carriera ha tenuto innumerevoli relazioni, rilasciato interviste e partecipato a dibattiti sulle imprese familiari, sulla donna nell’economia e su molti altri temi.

Image

Renate König è dottoressa commercialista e revisore legale e conosce profondamente il mondo finanziario: in particolare ha esperienza nella consulenza strategica, nel business planning e finance, in questioni di Mergers & Acquisitions e ristrutturazioni di governance societarie e passaggi generazionali. Svolge altresì consulenza fiscale, aziendale e societaria per società industriali, commerciali e di servizi di tutte le dimensioni nonché start-up.

Image

Andreas Loacker è entrato nell’omonima azienda familiare nel 1996, dove ora riveste il ruolo di amministratore e responsabile per la ricerca e lo sviluppo. In precedenza ha lavorato presso diversi produttori dolciari in Germania e Svizzera. Nel corso della sua carriera ha acquisito una preziosa esperienza nel settore del packaging e dell’ottimizzazione del prodotto.

Image

Elmar Mair è CEO e fondatore della start-up statunitense Netleaf. È stato responsabile dell'AI di guida autonoma presso Lucid Motors e Head of Perception presso GoogleX. Elmar Mair fornisce la sua esperienza nei settori dell'Automotive&Automation, della robotica, dell'AI e dell'Ag Tech.

Image
Manfredi

Karl Manfredi è l'amministratore delegato della Schmidhammer GmbH, l'azienda altoatesina leader nell'impiantistica. In precedenza, è stato CEO e co-proprietario della società di telecomunicazioni Brennercom Spa.
È comproprietario dell'Hotel Terra The Magic Place con relativo ristorante (2 stelle Michelin). È membro fondatore della start-up Hydrocell, la prima azienda privata nel settore dell'idrogeno in Alto Adige. È stato anche un investitore per molti anni.
Karl Manfredi ha studiato economia, ha frequentato il master in management internazionale alla ZfU Business School (CH), e ha conseguito i diplomi della Harvard Business School, del Babson College, della Northwestern University (USA) e della CEIBS (Shanghai, Cina).

Image

Vincent Mauroit, nato in Belgio, è Director of Innovation & Tech Transfer a NOI Techpark. Ha lavorato dal 1997 nel settore automotive di Röchling come General Manager Innovation & Business Development. Nel corso della sua carriera ha acquisito un prezioso know-how in ambiti come il quality management, gli acquisti, il general management e la gestione dell’innovazione. Dato che la ditta Röchling stringe volentieri partnership con giovani aziende innovative, ha maturato molta esperienza anche nel campo delle start-up.

Image

Heiner Oberrauch è presidente del gruppo Oberalp Salewa. È entrato nel mondo imprenditoriale molto presto: a soli 19 anni, insieme al fratello maggiore, ha aperto la prima filiale Sportler a Bolzano. Oggi del gruppo aziendale fanno parte Salewa, Dynafit, Pomoca, Wild Country e, da poco, anche il marchio americano per scalatori Evolv. Il gruppo impiega 650 sviluppatori del marchio, conta 10 filiali internazionali ed esporta in oltre 40 Paesi.

Image
Italo Petitti

Dopo aver conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Aerospaziale presso il Politecnico di Torino. Ha lavorato in ambito Aerospazio per due enti (ESA prima e Alenia). Dopo questa esperienza ha deciso di intraprendere un cammino in automotive all'estero per "Toyota Motor Europe" dove ha lavorato allo sviluppo di veicoli per il mercato Europeo. Dopo quasi 10 anni in Toyota nel reparto di R&D ha intrapreso un cammino in consulenza presso McKinsey & Co. È stato impiegoato in GKN Automotive come Vice President Business Transformation ed improvement e oggi copre il ruolo di Head of Operational Excellence in Intercable.

Image

Esperto di innovazione, business development e project management, Carlo Rivis ha più di 15 anni di esperienza come responsabile di progetti tecnologici complessi di team e aziende a livello internazionale. Si è occupato con successo dell'introduzione di innovazioni tecnologiche, procedure e buone pratiche che riducono i costi e migliorano l'efficienza. I suoi punti di forza sono: la capacità di fornire soluzioni tecnologiche scalabili che allineino gli investimenti tecnologici con gli obiettivi aziendali; la realizzazione di progetti nei tempi e nel budget previsti, tra cui lo sviluppo di software, la strategia aziendale e le iniziative di sviluppo di soluzioni a livello aziendale. 

Image

Il nonno di Stefan Rubner è stato ciò che oggi chiamiamo uno start-upper: in Val Pusteria ha fondato la prima segheria alimentata dall’energia idroelettrica, segheria che oggi è diventata un’azienda multinazionale. Imprenditorialità e gestione dell’innovazione sono pertanto valori che Stefan Rubner ha vissuto in prima persona fin da piccolo. Ancora oggi il Gruppo Rubner è in mano alla famiglia. Nelle vesti di vicepresidente Stefan Rubner segue un totale di 20 sedi in quattro Paesi.

Image

Dopo la Laurea in Economia e Management alla Libera Università di Bolzano, Daniel Schmidhofer ha trasformato la sua passione per i videogiochi in un vero lavoro. A soli 21 anni é arrivato a piazzarsi tra i primi posti nei mondiali di videogamers e nel 2003 ha fondato ProGamining Italia. Oggi ProGamining Italia è la società di punta nel territorio italiano che si occupa di progettare e realizzare eventi B2B e B2C nel settore dell’intrattenimento videoludico con focus nel settore Esport. Da sempre ProGaming Italia è il punto di riferimento italiano per i principali tornei internazionali: spicca tra tutte la partnership da oltre 15 anni con ESL – piattaforma leader mondiale per gli sport elettronici. Il suo know-how si concentra su questi temi:  management, marketing, innovazione e acquisizione di beni.

Image

Philipp Senoner ha studiato ingegneria elettrica e tecnologia dell'informazione con particolare attenzione all'ingegneria del controllo e dell'automazione presso la Technische Universität München (TUM) di Monaco di Baviera. Durante il periodo universitario ha svolto diversi tirocini in Germania e negli Stati Uniti e ha lavorato come studente tirocinante alla OSRAM. Dopo aver completato la sua tesi di laurea ha lavorato per diversi anni come ingegnere di sviluppo e project manager. Nel maggio 2009 ha finalmente fondato la sua start-up insieme a tre amici: alpitronic srl, concentrandosi sullo sviluppo dell'elettronica di potenza. L’azienda oggi conta oltre 80 dipendenti.

Image

Wolfram Sparber è il direttore dell’Istituto per le energie rinnovabili fin dall’istituzione di EURAC Research, avvenuta nel 2005. In questo modo ha potuto portare avanti fin dal primo momento la definizione e lo sviluppo delle priorità dell’ente. Wolfram Sparber ha studiato fisica applicata, quindi ha lavorato sia presso istituti di ricerca, sia per diverse aziende nel campo dell’energia, come Alperia Spa, dove ricopre il ruolo di vicepresidente del Consiglio di sorveglianza.

Image

Franz Tschimben ha fatto carriera  nel settore tecnologico tra la Silicon Valley e l'Europa. Attualmente è CEO di Covision Lab, un centro tecnologico di Computer Vision e A.I. in Alto Adige, sostenuto da sette aziende tecnologiche multinazionali. In precedenza aveva fondato le sue start-up Common Interest e Aker Inc. e lavorato per Savari Inc., PwC, Accenture e Samsung. Franz ha conseguito un master in Strategy and International Management all'Università di San Gallo in Svizzera, un master all'ESADE Business School e una laurea triennale alla Libera Università di Bolzano. Mette a disposizione il suo know-how nei settori Automotive, Automazione, A.I., Comupter Vision, Business Modeling, Strategia di Fundraising e Market Entry. 

Image

Günter Wimmer ha lavorato come venditore al dettaglio sia a livello locale che internazionale, lavorando in proprio per oltre 25 anni. Da nove anni è responsabile delle vendite e del marketing presso la Systems srl: qui arricchisce il team con la sua pluriennale esperienza di consulenza in qualità di mentore nei settori delle vendite, del marketing, del management e dell'IT.