Laimburg

Eventi

Non ci sono elementi in questa cartella.

Novità

Non ci sono elementi in questa cartella.

Centro di sperimentazione Laimburg

Fondato nel 1975, il Centro di sperimentazione Laimburg è la principale istituzione di ricerca dell’Alto Adige nel campo dell’agricoltura e della qualità degli alimentari. È attivo nel campo della ricerca applicata con l’obiettivo di incrementare la competitività e la sostenibilità dell’agricoltura altoatesina e di assicurare la qualità dei prodotti agricoli. Oltre 150 collaboratori lavorano annualmente a circa 300 progetti di ricerca e sperimentazione in tutti i settori dell’agricoltura altoatesina, dalla frutticoltura e viticoltura passando all’agricoltura di montagna e alla salute delle piante per arrivare alla lavorazione degli alimenti.

 

Il Centro di sperimentazione Laimburg è presente al NOI Techpark con diversi laboratori.

Il Laboratorio per aromi e metaboliti conduce ricerche nel campo della qualità alimentare e della salute delle piante. Per mezzo dei più moderni metodi di analisi vengono identificati e quantificati gli elementi naturalmente presenti nei prodotti agricoli (mele, succhi di mela, uve, vini, formaggi, latte) e nelle componenti delle piante (foglie, radici, legno).

Nel laboratorio vengono effettuate le seguenti misurazioni:

  • Quantificazione dei polifenoli e delle vitamine per mezzo della gascromatografia liquida abbinata allo spettrometro di massa (MS) e al rivelatore a serie di diodi (DAD)
  • Quantificazione di aromi e acidi grassi per mezzo della gascromatografia abbinata allo spettrometro di massa (MS) e al rivelatore a ionizzazione di fiamma (FID)
  • Identificazione di nuovi legami sconosciuti per mezzo della spettrometria di massa ad alta risoluzione (HRMS)
  • Quantificazione di zuccheri singoli e acidi organici per mezzo della cromatografia ionica
  • Definizione non distruttiva di parametri di qualità per mezzo della spettroscopia nel vicino infrarosso (NIRS)
  • Definizione del contenuto totale di polifenoli, della capacità antiossidante e del contenuto totale di clorofilla per messo della spettrometria UV/VIS

 

Insieme alla Libera Università di Bolzano, il Centro di sperimentazione gestisce inoltre il Laboratorio NMR, nel quale, per mezzo della spettroscopia di risonanza magnetica nucleare (Nuclear Magnetic Resonance – NMR), è possibile verificare e autentificare l’origine dei prodotti agricoli dell’Alto Adige. Nel Laboratorio NMR è possibile, inoltre, l’esplorazione strutturale di collegamenti finora sconosciuti. Il laboratorio entrerà in funzione nell’autunno 2018.

Nel Laboratorio NRM si eseguono le seguenti misurazioni:

  • Caratterizzazione e individuazione dell’origine di diversi alimenti per mezzo dello spettrometro NRM a 400 MHz
  • Esplorazione strutturale di collegamenti ed elementi finora sconosciuti per mezzo dello spettrometro NRM a 600 MHz

 

Contatto

Michael Oberhuber
Direttore
T +39 0471 969 500
michael.oberhuber@laimburg.it