2 min read
Truckscreenia, l’innovazione sulla strada
Condividi questa news
WhatsappWhatsapp
2022-01-12 2021-12-07 7 Dicembre 2021
2 min read
Image

«Siamo partiti da una semplice idea e siamo riusciti a trasformarla in un progetto concreto». Così, Luciano Delmastro descrive il percorso della sua start-up Truckscreenia nel nostro Start-up Incubator. Un percorso iniziato dalla pre-incubazione e proseguito con attività di coaching e mentorship, con il supporto nella ricerca di finanziamenti, con l’attivazione di opportunità di networking e con l’accompagnamento nell’accesso ai laboratori. Nel nostro hub dell’innovazione, infatti, Truckscreenia ha realizzato fisicamente il suo progetto. Una tecnologia che attraverso un software supportato da Intelligenza Artificiale realizza comunicazioni e pubblicità digitali in maniera georeferenziata, dinamica e in real time. La peculiarità? Tutto avviene sul retro di camion, furgoni e bus. Un “medium” inusuale ma ad alto potenziale che Delmastro, con i co-founder Nicola Maio, e Christian Furtschegger e il team di sviluppo, è riuscito a valorizzare. La nostra stessa Tech Transfer Automotive ha riconosciuto fin da subito l’unicità del progetto supportando la start-up nel percorso di sviluppo.

«NOI Techpark si trova in una posizione strategica per il traffico delle merci, a cavallo tra nord e sud Europa – spiega Delmastro – E ci ha dato la possibilità di accedere a un sistema integrato di servizi e opportunità: non solo abbiamo avuto un supporto puntuale a livello di consulenza, ma siamo anche riusciti ad accedere a un finanziamento di oltre 100 mila euro».  E c’è di più perché proprio a Bolzano la start-up ha trovato il suo principale investitore, Fercam, sui cui camion e van ha già installato i suoi schermi intelligenti. Un viaggio che proseguiremo insieme, letteralmente “on the road”.

Condividi questa news
WhatsappWhatsapp