1 min read
Biochar: quale futuro per la filiera in Alto Adige?
Condividi questa news
WhatsappWhatsapp
2020-12-03 2020-11-10 10 Novembre 2020
1 min read
Image

Il Biochar è un carbone vegetale che si ottiene dalla pirolisi di diversi tipi di biomassa vegetale. Nel tempo potrebbe divenire un valido sostituto all'utilizzo di fertilizzanti chimici nei terreni. L'utilizzo del Biochar come ammendante costituirebbe un valido esempio di economia circolare, comportando benefici ambientali di diversa natura come ad esempio l'immagazzinamento della CO2.

Libera Università di Bolzano e Centro di Sperimentazione Laimburg ne stanno studiando le potenzialità nel campo della viticoltura e nella coltivazione dei meleti, dove potrebbe essere usato al posto di fertilizzanti chimici. Un lavoro di ricerca che rientra nel progetto WOOD-UP finanziato dal Fondo Europeo per lo sviluppo regionale nell’ambito del programma operativo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” FESR 2014-2020 della Provincia autonoma di Bolzano, che abbiamo approfondito durante l’ultimo webinar organizzato dalla Unit Green del nostro parco tecnologico. Guardatelo qui:

Condividi questa news
WhatsappWhatsapp