PV Integration Lab

Infrastruttura per l’integrazione di sistemi fotovoltaici in edifici e reti

PV Integration Lab

Contatti e info

David Moser
Istituto per le energie rinnovabili
Eurac Research
39100 Bolzano
T +39 0471 055627
E-mail david.moser@eurac.edu

Altri link

Laboratori Eurac Research

Il laboratorio

Qual è la resa di un modulo fotovoltaico a film sottile posizionato su un tetto orientato a sud e inclinato di 30°? Che temperatura raggiunge un modulo applicato su un tetto piano o in facciata? Quanta energia produce un sistema prefabbricato di facciata che integra moduli fotovoltaici trasparenti o opachi? Che valore aggiunto presentano i sistemi di accumulo abbinati a sistemi fotovoltaici? Quale tipologia di inverter conviene utilizzare? Che impatto ha il fotovoltaico sulle reti elettriche?

Il PV Integration Lab è un’infrastruttura all’aperto in grado di fornire le risposte a queste domande a produttori, progettisti, installatori e rivenditori. Il laboratorio permette di caratterizzare in condizioni reali le prestazioni elettriche di moduli e sistemi fotovoltaici in campo aperto e integrati in strutture architettoniche, testare impianti collegati a sistemi di accumulo e verificare l’impatto sulle reti elettriche.

Copertura rotante per test su fotovoltaico integrato in architettura

Il laboratorio dispone di un modello reale di copertura posizionato all’aperto di 20 metri quadrati (5 x 4 metri) in grado di inclinarsi fino a 60° rispetto al piano orizzontale e orientarsi in qualsiasi direzione per riprodurre la falda di un tetto o qualsiasi tipologia di copertura.

La copertura rotante è collegata a un sistema di monitoraggio che registra parametri elettrici e ambientali (come resa, irraggiamento, temperatura) e quindi l’efficienza di qualsiasi tipologia di modulo.

Facciata per test su fotovoltaico integrato in architettura

Un modello di facciata (4 x 6 metri) permette di testare in condizioni reali la resa di moduli fotovoltaici integrati in sistemi di facciate solari attive. Per ricreare al meglio le condizioni reali di un edificio, la facciata è stata progettata dal punto di vista strutturale per sostenere anche tipologie di facciate pesanti, in qualsiasi condizione climatica. La struttura è divisa in sei moduli di due metri per due per ospitare contemporaneamente diversi blocchi di facciata.

Il sistema di monitoraggio è progettato per testare anche sistemi complessi di facciata che integrano per esempio impianti fotovoltaici, sistemi di accumulo elettrico e di controllo.

L’infrastruttura è dotata anche di un box termico che permette di mantenere la parte interna della facciata solare attiva alle tipiche temperature d’interno di edifici residenziali.

Sistemi di accumulo

Un impianto fotovoltaico standard collegato a un sistema di accumuli elettrici e carichi elettronici permette di testare sistemi innovativi di storage. I sistemi di accumulo sono la chiave per ottimizzare il rapporto tra energia prodotta a livello locale ed energia consumata, soprattutto a livello di edificio.

Competenze al servizio delle imprese

I test di laboratorio possono diventare parte di una collaborazione più ampia tra ricerca e impresa partendo dalla progettazione di un prototipo fino alla realizzazione di un prodotto pronto per il mercato, includendo le fasi di simulazioni, test specifici e ottimizzazione.

Collaborare con i ricercatori di Eurac Research significa contare su un know-how consolidato, sviluppato grazie a network internazionali e applicato in numerosi progetti di ditte locali in materia di qualità e affidabilità dei moduli, studio della risorsa solare, integrazione del fotovoltaico in edifici e reti.